Alberto Bressan - Seay - Klasse Uno Network
LOADING

Podcast

Voci del Territorio

Alberto Bressan – Seay

Condividi su:

Voci del Territorio

Intervista a Alberto Bressan – Fondatore di Seay

Seay nasce due anni fa, si occupa di progettare, produrre e distribuire abbigliamento sostenibile e collezioni beachwear a basso impatto ambientale utilizzando materiali certificati, una filiera corta e un piano di marketing che aumenta la consapevolezza ambientale del consumatore puntando a uno stretto sistema economico circolare attraverso un cosiddetto Modello Re3.

Re3 Model è un modello di economia circolare progettato per ridurre l’impatto ambientale dei capi usati. Acquistando un nuovo capo SEAY, mandando indietro uno vecchio si riceverà il rimborso del 20%. I partner dell’azienda cooperative senza scopo di lucro, venderanno di nuovo il vecchio capo, oppure lo doneranno alle persone bisognose che lo ri-useranno. Se il capo è al di sotto degli standard, verrà romentato per produrne di nuovi. Il cliente poi attraverso un app ha la possibilità di tracciare il proprio capo e verificare la vita futura del proprio capo: se viene rigenerato, riutilizzato o rivenduto e qual è stato l’impatto della propria attività sull’ambiente.

L’azienda da subito ha scelto di produrre tutto localmente, utilizzando un sistema distributivo carbon neutral compensando le emissioni di Co2 generate dalle spedizione dei capi ai clienti, producono utilizzando materiali certificati come riciclati e rigenerati.

A partire dal 2020, SEAY è diventata una Benefit Corporation. Essere una Benefit Corporation impone di considerare e includere, oltre agli obiettivi di profitto, un programma di attività in grado di garantire un impatto positivo sulla società e sull’ambiente.

Motto/Filosofia Aziendale: Manifacturers of beachwear & sustainable clothing

Condividi su: