Maria Criscuolo - Triumph Group - Klasse Uno Network
LOADING

Podcast

Voci del Territorio

Maria Criscuolo – Triumph Group

Condividi su:

Voci del Territorio

Intervista a Maria Criscuolo – Fondatrice e Presidente di Triumph Group

Innovazione, creatività e organizzazione sono le tre parole chiave del successo di ogni evento fin da quando Triumph Group è stata fondata, 35 anni fa.
L’azienda si impegna a creare esperienze nuove e sorprendenti e a trasformarle in eventi di altissima qualità in tutto il mondo, grazie a un impegno costante che va dall’ideazione, alla pianificazione e produzione, con uno spirito internazionale che spinge ad assorbire il meglio da ogni Paese in cui opera.

La storia di Triumph Group nasce nel 1986 grazie all’organizzazione dell’Internazionale Socialista e degli Europei di Atletica e l’istituzione di un comitato a supporto delle attività del Centro Nazionale Trapianti danno il via a una serie di incontri, relazioni ed esperienze che nel 1991 fanno firmare, per la prima volta col suo nome, un evento alla Triumph S.r.l. È con il congresso sul trapianto di fegato all’Hilton che inaugura ufficialmente la prima storica sede romana. Gli anni successivi sono ricchi di eventi ministeriali e congressi e nel 1997 apre la sede di Milano. È il 2000, l’anno del Giubileo dei giovani, del concerto di Sinopoli a Terme di Caracalla e del congresso Mondiale di trapianti, l’anno che segna la svolta di Triumph e ne afferma la credibilità a livello internazionale. Ecco quindi la gestione del summit del G8 di Genova del 2001 e l’apertura della sede di Bruxelles nel 2002 e quella cinese nel 2004. Mettendosi in gioco e affrontando ogni esperienza con passione e metodo, arrivano le Olimpiadi del 2008 , l’Expo di Shanghai, il G8 dell’Aquila e una nuova sede a Londra. L’apertura della sede di Singapore e di Riyadh dimostrano che questa storia non ha davvero confini.

Diversità, inclusione ed equità sono i valori fondamentali di Triumph Group; la diversità accresce l’esperienza del team, l’inclusione valorizza le competenze di ogni persona, creando così un ambiente equo, che consente una crescita per tutti. L’azienda sostiene che un approccio sostenibile sia non solo il futuro, ma lo garantisca. Perciò la gestione di un evento in maniera green, ovvero ideandolo, pianificandolo e realizzandolo in modo da minimizzare l’impatto negativo sull’ambiente, è solo il primo passo.

Motto/Filosofia Aziendale: Creiamo esperienze che generano emozioni.

Condividi su: